News

  1. Home
  2. |
  3. news
  4. |
  5. Coppa Provincia Girone B. Secondo turno. Taio. Domenica 1 settembre 2019. Predaia Redival 5 – 1

Ultime news

Coppa Provincia Girone B. Secondo turno. Taio. Domenica 1 settembre 2019. Predaia Redival 5 – 1

Formazione: Lucchi , Bonn , Iob, Sicher (Rizzardi G.M. al 19° del s.t.) Mochen, Lorandini. Gottardi (Rizzardi S. al 10° del s.t), Chini, Conci (Normanni al 15° del p.t. e Stinghel al 25 del s.t.), Paoli (Gervasi al al 30° dels.t.),. Panchina: Paternoster, Mongibello , Rizzardi R. , Zanolli.
Allenatore: Pedergnana Giancarlo ; D.S. Emer Giancarlo; Guardialinee: Marinconz Andrea;
Allenatore in seconda: Baggia Matteo..
Ammonito: Sicher
Reti: Paoli al 12° e Conci al 15° del p.t. su rigore. Paoli al 22°, 27° e 30 del s.t. per il Predaia. 43° del s.t. Redival.
Paoli mattatore della giornata quindi, ma tutti i nostri eroi si sono distinti oggi fin dal fischio d’inizio. Gioco corale abbastanza fluido, verticalizzazioni pericolose in varie circostanze e Redval alle corde fin dai primi minuti. Davanti si muovono bene Paoli, Conci ( poi Normanni), sulle fasce agiscono con costanza ed efficacia Gottardi e Depaoli, in mezzo Sicher e Chini fanno ruotare la squadra. Dietro il duo centrale Mochen e Lorandini viene coadiuvato sulle fasce da Iob e Bonn. Partita senza storia, decisa dopo un quarto d’ora quindi? Niente affatto. Gli ospiti hanno creato qualche grattacapo soprattutto nel finale del primo tempo colpendo un palo ed impegnando in più riprese il nostro portiere. Certo l’uno due nel primo quarto d’ora ha dato la svolta alla gara ed il calo dei nostri, dopo il veemente avvio, era da mettere in conto. Dopo una scorribanda di Depaoli in avvio con bel cross senza esito, il Predaia passa; Bonn da sinistra crossa preciso per la testa di Paoli che anticipa tutto nell’area piccola ed insacca nell’angolino alto alla sinistra del portiere. Passano tre minuti ed un rimpallo in area, toccato ingenuamente con un braccio da un difensore ospite, viene punito con la massima punizione dal direttore di gara. Tira Conci ed il suo sinistro si insacca nell’angolo basso alla.. (non diciamo l’angolo per non agevolare i futuri portieri avversari) del portiere. Poi al 22° è ancora Depaoli che trascina avversari e pallone verso la curva nord, ma tutto il suo ardore si spegne in una meta senza gloria. A questo punto i nostri tirano il fiato ed il Redival si fa vivo dalle parti di Lucchi. Gli inserimenti veloci portano più volte al tiro dal limite gli attaccanti ospiti che prima colpiscono il palo alla destra di Lucchi, poi impegnano in varie occasioni il nostro bravo portiere. Nella ripresa lo show di Paoli prende la scena a tutto il coro. A dire il vero è il più nobile Depaoli che tra il 15° e il 20° mette ansia alla difesa ospite con le ormai proverbiali sgroppate che però non trovano mai degno coronamento alla fatica. Poi però in otto minuti, il meno nobile Paoli (senza il de…) ne fa tre, senza eccessi di tribolazione. Due su calci piazzati dal limite dallo stesso identico vertice sinistro dell’area avversaria: col primo il pallone finisce nell’angolo alto sul primo palo, col secondo nell’angolo alto sul palo opposto; in mezzo raccoglie un bel cross in mezzo all’area di Simone Rizzardi, controlla e calcia senza pietà verso la porta degli ospiti. Complice una lieve deviazione e la sfera finisce in rete. Poi esce tra gli applausi meritati del numeroso pubblico di casa. Nel finale il meritato goal della bandiera degli ospiti che sfruttano una palla non trattenuta dal nostro portiere e purtroppo l’incidente al nostro Normanni di cui si è detto.
Soddisfazione contenuta negli spogliatoi a fine gara e festeggiamenti comunque per la vittoria e per il compleanno di mister Pedergnana (Auguri!).
Ai nostri tifosi raccomandiamo le prossime due impegnative trasferte: la prima a Cloz il 12 per l’ultimo turno della prima fase di Coppa col Monte Ozolo e la seconda a Sporminore per il primo impegno di campionato con la neonata Robur. Non mancate! Forza Predaia!!!!

Condividi

indietro






L'Associazione Sportiva Predaia nasce nel 1993 e ha sede nel comune di Predaia

  • Piazza di San Vittore, 11
           Fraz. Taio - 38012 Predaia (TN)
  • info@aspredaia.it

Per qualsiasi informazione contatta il nostro staff in maniera comoda e sicura.


Contatti